5 regole per alzarsi dal divano e iniziare ad allenarsi

Sveglia il pigrone che è in te!

L’attività fisica è importante per il mantenimento delle attività cerebrali e, guarda caso, i benefici sono direttamente proporzionali allo sforzo: quello che semini raccogli. Questo vale sia per la risposta dell’organismo che per quella del cervello, oltre che per il rafforzamento del carattere che avviene grazie al cambio di abitudini di vita.

Una nuova abitudine potenzia l’altra e così, spesso, chi inizia ad allenarsi con regolarità poi decide di cambiare alimentazione.

Ma per la maggior parte delle persone la maggior difficoltà è proprio vincere l’inerzia dei primi passi. Da dove iniziare un percorso di cambiamento?

Ecco 5 semplici regole da cui partire per spingere la nostra indole pigra a muoversi:

1. Smettila di tirare fuori scuse e alibi. Ogni volta che tiri fuori una scusa ti prendi in giro da solo. Gli altri non lo faranno perché sono come la vecchia versione di te.

2. Pensa ai vantaggi a 360° su corpo, mente, carattere, umore, prestazione lavorativa e, perché no, anche sessuale. In fondo allenarsi vuole dire “dare lena” ossia dare forza vitale al tuo organismo.

3. Pensa ad allenamento e alimentazione come ad una sola cosa. Non puntare solo alla prevenzione cioè a evitare il male peggiore ma a vivere al meglio.

4. Iscriviti in palestra, magari scegli la più cara, così ti darà più fastidio ogni volta che salti un allenamento.

5. Inserisci gli allenamenti nella tua agenda settimanale come fossero degli appuntamenti di lavoro o degli impegni presi, non con altri ma con te stesso. Se salti, devi recuperare. Se fai il bravo, premiati.

2018-10-01T11:50:16+00:0012 marzo 2018|Home page, Rubrica Benessere|